ENRED, a che serve?

La Rete Europea per il riconoscimento del Debito Ecologico (ENRED) promuove e coordina le iniziative volte ad ottenere il riconoscimento del Debito Ecologico che i Paesi Europei hanno accumulato nei confronti dei paesi impoveriti. Vuole anche ridurre/eliminare il futuro Debito Ecologico. Con questi obiettivi, sosterrà, aiuterà a sviluppare, e promuoverà le campagne a livello europeo e mondiale che sono caratterizzate dallo stesso obiettivo

Principali caratteristiche di ENRED

La rete è un movimento sociale, un gruppo di collettivi e cittadini che promuove la partecipazione attiva di tutti i cittadini. E' un movimento orizzontale, non gerarchico, dove i movimenti di base sono cruciali.b

La rete non sostituisce le azioni locali che cittadini e organizzazioni vogliono promuovere: è un sistema che amplifica le loro azioni, che è al loro servizio, e un meccanismo per promuovere nuove idee a livello europeo.

Anche se il suo scopo principale è il riconoscimento del Debito Ecologico, ENRED vuole anche partecipare ad altre campagne il cui scopo è la migliore ridistribuzione di risorse ed una economia più giusta.

ENRED non mira solo al riconoscimento del Debito Ecologico prodotto nel passato, ma vuole anche contribuire alla riduzione o fermare la creazione di nuovo Debito Ecologico nel futuro. Vuole anche contribuire a creare consapevolezza nei cittadini europei sugli effetti delle loro abitudini in fatto di consumo, che sono una delle principali fonti di Debito Ecologico. Vuole anche fare pressione nella sfera politica su altri attori, come gli Organismi Internazionali e le Corporazioni Transnazionali perché prendano decisioni politiche atte a ridurre il Debito.

L'obiettivo di ENRED è, in parole povere, lavorare con l'obiettivo di una riduzione della pressione del nostro sistema economico sul sistema ambientale e allo stesso tempo di ridurre l'ingiustizia Nord- Sud.

Ecco perché , insieme ai nostri amici di "Alianza de los Pueblos del Sur Acreedores de Deuda Ecológica (Alleanza dei Popoli del Sud Creditori di Debito Ecologico, SPEDCA), ENRED vuole lavorare nei paesi più ricchi del mondo per il riconoscimento e la restituzione del Debito Ecologico.